Brand Naming

Scegliere le parole per il tuo successo

Il Brand Naming è una delle attività più delicate da svolgere quando si ha in programma di lanciare una nuova attività/un nuovo prodotto sul mercato, e consiste nella scelta del Nome che l’attività stessa porterà. Questa attività è spesso sottovalutata e protratta in modo “amatoriale”, benché abbia una rilevanza cruciale nel successo del Brand. 

Dal Naming dipenderà l’aspetto visivo e grafico del sito e dell’azienda, dipenderà il logo e il payoff, i tratti distintivi dell’azienda con la quale si viene identificati. Il nome è il primo elemento che viene a contatto con il cliente/consumatore, il quale deve già potersi fare un’idea proprio dal nome e dal logo scelti.

Si tratta di trovare le parole giuste per strutturare la strada per il successo della tua azienda. Per questo il brand Naming deve essere svolto da un copywriter professionista e competente, il quale sia capace di creare un brand effiace e accattivante.

Il nome per la propria azienda, se scelto da un professionista, vanterà alcune caratteristiche fondamentali, ovvero:

Memorabilità

– Cortezza

Coerenza

– Orecchiabilità

Significatività

Cos’è il naming?

Con naming si definisce l’attività nella quale si assegna un nome ad un’azienda, ad un’attività locale o ad un nuovo prodotto/bene/servizio immesso nel mercato. Un nome scelto con tutti i crismi sarà in grado di creare un brand forte e solido con una grande affidabilità.

Che cos’è il payoff?

Il payoff è una frase, più o meno breve, che riassume la mission e le caratteristiche dell’azienda. Ne sono esempi famosi “Impossible is nothing” di Adidas e “Think different” di Apple. Quello che deve trasmettere è l’essenza dell’azienda, la sua anima. 

Come viene svolto il Brand Naming

In seguito ad un primo contatto telematico o telefonico fisseremo assieme un appuntamento, che potrà avvenire su Skype o di persona, durante il quale svolgerò un’accurata intervista per comprendere tutte le sfaccettature del progetto ( il tono che utilizza, a chi si rivolge, che servizio offre, quali caratteristiche lo contraddistinguono, ecc…).

In seguito all’intervista verrano rielaborate e studiate le informazioni raccolte al fine di stendere le prime idee per il branding. Per il naming verranno inviate 10 diverse proposte, mentre per il payoff ne verranno inviate solamente cinque.

Le proposte dper il naming verranno prima analizzate al fine di verificare la loro disponibilità su internet, in modo tale da garantire e consentire che il nome proposto diventi l’url del sito web. 

In caso il cliente si trovi insoddisfatto in seguito alle prime proposte potrà richiedere in maniera del tutto gratuito l’invio di altrettante proposte.

Quando si sarà scelta in maniera definitiva una proposta si passerà ad analizzare il .TLD da utilizzare, ovvero l’estensione del dominio (.it, .com, ecc). 

Costi del Brand Naming

Naming start-up/piccola impresa: 300€

Naming attività locale/negozio: 250 €

Naming prodotto/bene/servizio: 350 €

Naming attività/azienda nazionale: 400 €

Payoff per azienda nazionale: 250 €

Payoff per attività locale: 150 €

Pacchetto Branding per azieda nazionale: 550 €

Pacchetto Branding per attività locali: 300 €

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Cliccando sul pulsante acconsenti al trattamento dei dati personali (tranquillo, i tuoi dati sono in buone mani)

Ricevi sconti, aggiornamenti, risorse e guide gratuite

Ti faccio una promessa. Se ti iscriverai tutto quello che riceverai saranno fantastiche promozioni e preziosi guide e risorse gratuite.

Ci vediamo dall'altra parte ;)

You have Successfully Subscribed!