Come scegliere i titoli per libri, racconti e fumetti

Quando scriviamo un libro è importante riuscire a dargli un nome che funzioni, che incuriosisca e che si adatti a quanto scritto. Qui vedremo proprio tutti i consigli per trovare e scegliere i titoli per i proprio libri, racconti e/o fumetti. Se vuoi scoprire come dar vita a titoli perfetti ti basta scorrere in basso e immergerti nella lettura dell’articolo.

da | Lug 13, 2017 | Scrittura | 0 commenti

Ogni volta che lavoriamo su un nuovo libro ci troviamo davanti decine di scelte diverse. Dove ambientarlo, come caratterizzare i personaggi, come pubblicarlo, che stile adottare ecc. Se c’è però una scelta che ha messo in difficoltà, almeno un volta, ogni scrittore e sceneggiatore, è sicuramente la scelta del titolo del proprio libro.

Scegliere i titoli per i libri, quanto per i racconti o per i soggetti per fumetti e lungometraggi, è un’attività che spesso ci blocca per settimane e alla quale difficilmente riusciamo a dare risposta in tempi brevi. Finiamo così a ritrovarci in un vortice oscuro nel quale ogni nostra idea sembra non essere adeguata o al livello di quanto abbiamo scritto. E come uscire da questa situazione?

Esistono vari modi per trovare e scegliere i titoli per i propri libri e qui di seguito vedremo proprio per quale ragione è così importante scegliere il titolo perfetto e come possiamo fare per trovarlo.

Titoli per libri: perché sono importanti

 

I libri non si giudicano dalla copertina, giusto? Sbagliato.

Per quanto sia il primo a difendere l’importanza del contenuto, a dispetto della grafica e dell’impaginazione, il lettore sarà fortemente influenzato nel suo processo decisionale che lo porterà a sfogliare un libro o meno, proprio dal titolo che questo avrà. Da questo si è infatti in grado di farsi una prima idea del libro che si ha davanti.

Guardando le copertine sugli scaffali delle librerie ci soffermiamo proprio su quelle dal titolo più accattivante e interessante, che riesce a colpirci e incuriosirci.

Tipologie di titoli

 

Esistono principalmente tre diverse tipologie di titoli, applicabili ad ogni scritto diverso, che sono in grado di influenzare in maniera diversa la scelta del lettore. Il mio consiglio è quello di prendere spunto un po’ da ognuno di questi tipi, così da creare davvero il titolo perfetto per il tuo libro.

Diretto

 

Questo è quello che viene ad utilizzarsi per i romanzi storici o per molti libri fantasy, e permette di inquadrare fin da subito l’argomento generale di cui si parlerà. Spesso i libri e i fumetti prendono il nome del protagonista, come in Eragon, Harry Potter e Dylan Dog, e per quanto questa scelta possa apparire semplicistica e banale, spesso è quella più funzionale. Semplicemente andando a nominare il titolo del fumetto, infatti, vengono ad evocarsi mille sfaccettature di esso, che partono proprio dal protagonista, e si viene a creare una sorta di brand.

Emozionale

 

Questi titoli rievocano la caratteristica principale del libro, la sua anima e le sensazioni che dovrebbe far vivere durante la lettura. In linea teorica la lettura di questi titoli dovrebbe scaturire un emozione nel lettore e fargli comprendere quale viaggio, quale avventura sta per percorrere.

Enigmatici

 

Questo è in genere la tipologia di titolo che preferisco e serve a creare un vero e proprio gioco per il lettore, il quale sarà spinto alla lettura proprio per la curiosità di scoprire per quale ragione lo scrittore ha scelto quel determinato titolo. Questa potremmo considerarla una vera e propria tecnica di marketing dell’editoria, volta ad aumentare le probabilità d’acquisto del proprio libro.

Come scegliere il titolo per i propri libri e racconti

indecisione titolo libroNon sottovalutate per nulla al mondo la forza evocativa del titolo e non abbiate mai la fretta di trovarlo ma lasciate che sia lui a venire da voi. Il titolo può essere sicuramente un rafforzativo delle tematiche che vogliamo andare a trattare e può dare una chiara idea di ciò che troveremo all’interno del libro.

Nella mia esperienza ho individuato tre diversi modi per trovare il titolo al proprio libro.

# Primo metodo

Potrà sembrare una pazzia ma il primo modo per trovare il miglior titolo possibile al proprio libro è quello di non pensarci e di portare pazienza. Il titolo di un libro è un aspetto importante, come lo è il nome per una persona, per questo farsi prendere dall’ansia e cercare disperatamente qualche idea è la strada peggiore da percorrere.

Spesso vedo scrittori che rimangono bloccati, fermi immobili, alla disperata ricerca del titolo, quando non hanno ancora nemmeno cominciato a scrivere il proprio manoscritto. Quello che ti consiglio è quindi di aspettare che ti colga l’ispirazione: lascia che sia il titolo stesso a venire da te e non forzarlo.

# Secondo metodo

Una strategia semplice ed intuitiva è quella di fare un lungo e continuativo brain storming, nel quale si continua a raccogliere man mano i possibili titoli. Questo è il metodo che ha utilizzato Hemingway per trovare il titolo ai propri libri.

Tutto quello che ti basterà fare è tenere un taccuino vicino a te in ogni occasione e segnarvi all’interno le idee che ti colgono. Quando ne avrai raccolte abbastanza potrai rileggerle ed eliminare quelle che non ti convincono.

# Terzo metodo

Questo è quello che spesso risulta essere più corretto, provoca meno stress e permette di creare titoli più coerenti e adatti alla storia appena scritta. Pronto a scoprire questo incredibile segreto? Allora aspetta. Si perché il terzo metodo è proprio quello di aspettare, ovvero di pensarci solo quando si avrà finito di scrivere il libro, racconto o soggetto.

Questo vi permetterà di avere una grande visione d’insieme e di poter scegliere un titolo coerente e adatto al vostro manoscritto, che sappia raccontare che cosa si sta per leggere. Il titolo potrebbe essere preso addirittura da un dialogo, magari presente nelle ultime pagine.

 

Con questo ultimo motodo per trovare i titoli per libri ho finito (per oggi). Voi invece quale tecnica utilizzate per dare il nome al vostro manoscritto?

 

Ricevi sconti, aggiornamenti, risorse e guide gratuite

Ti faccio una promessa. Se ti iscriverai tutto quello che riceverai saranno fantastiche promozioni e preziosi guide e risorse gratuite.

Ci vediamo dall'altra parte ;)

You have Successfully Subscribed!