Quanto costa un articolo online? Dipende: qual è il suo valore?

Oggi mi viene chiesto spesso, da clienti e non, quale sia il costo per la scrittura di un articolo online. La realtà è che non c’è un prezzo standard, ma questo va commisurato in base alla qualità e al valore dell’articolo stesso. Qui sotto ti spiego esattamente come.

da | Ott 16, 2017 | Copywriter | 2 commenti

Le richieste di scrittura di articoli ottimizzati SEO sono in constante aumento, e sempre più persone si trovano a ricercare esperti di copywriting, sia per il proprio blog aziendale che per i propri progetti personali. Di conseguenza è sempre più facile trovare persone che si domandano quanto costa un articolo online o quanto possano richiederne per la stesura.

Sul Web è praticamente impossibile trovare un tariffario che indichi con precisione quali sono i costi e prezzi per la scrittura di articoli o contenuti per i siti Web, di conseguenza i non addetti ai lavori si trovano in difficoltà ad interfacciarsi con i SEO copywriter, spesso non conoscendo il valore del loro operato. La stessa difficoltà è condivisa dai Web Writer neofiti, i quali, all’inizio della loro carriera, si chiedono quanto possano chiedere per la stesura di un articolo.

La risposta, come molte altre risposte sul web, è dipende.

Dipende naturalmente dal tipo di articolo, dipende dalle tempistiche e dipende dalle competenze, dalla professionalità e dall’esperienza del professionista.

Da cosa dipende il costo di un articolo

I fattori che rientrano in gioco sono davvero numerosi, ed è per questo che è così difficile creare un tariffario standard che tutti possano applicare. Essenzialmente i fattori sono di due tipi: interni al professionista, ovvero che riguardano la sua competenza, la sua attitudine ed esperienza, ed esterni al professionista, come l’argomento dell’articolo, il valore che deve offrire, la lunghezza e via discorrendo.

Esistono infatti numerosi tipi di articolo. Un cliente potrebbe commissionarti, come accade ancora troppo frequentemente, la riscrittura di news comparse su altri quotidiani, e ovviamente il prezzo per la scrittura di un articolo del genere sarebbe piuttosto basso, essendo il valore minimo, se non zero.

Quando, però, ci viene richiesto di scrivere articoli di 1-2000 parole per siti autorevoli che trattano specifici argomenti in maniera precisa e accurata, il costo ovviamente sale, perché il valore che viene richiesto è elevato, come lo è la quantità di lavoro richiesta.

Dipende anche dalla tua professionalità e competenza

Ora aprirò una piccola parentesi che molti potrebbero non digerire, né apprezzare, ma che rappresenta la realtà dei fatti in questi tempi. Se da un lato sicuramente il costo di un articolo dipende dalla natura stessa del testo, dall’altra dipende dalle competenze dello scrittore professionista che lo scriverà.

Quindi, punto uno, sei un professionista? Hai competenze nel Web Writing? E nella SEO? Se sì, allora il prezzo potrà essere commisurato in base alle tue competenze e ai fattori che vedremo in seguito… Ma se non lo sei?

Un articolo ottimizzato per i motori di ricerca per gli utenti, scritto da un SEO copywriter professionista in seguito ad un’analisi accurata, può valere anche centinaia di euro. Un articolo scritto da chi non ha competenze, invece, è un articolo che vale zero.

Un articolo che non permette di raggiungere alcun obiettivo, non può avere valore. In questo caso il prezzo corretto è unicamente quello che si può dare alle parole dello scrittore. A questo punto si dovrebbe aprire un’altra parentesi: ha senso far scrivere i contenuti e gli articoli del proprio sito/blog ad un non professionista?

Tornando a noi vediamo quale sia effettivamente il prezzo adeguato per la scrittura di un articolo.

Quanto costa un articolo

Il prezzo della stesura di un articolo è dato dalla somma di due diversi fattori: il valore dell’articolo in sé e la professionalità del Web Writer. In realtà, però, per comprendere effettivamente quale sia il giusto costo di un articolo, bisogna unificare questi due “parametri” fin da subito, o si rischia di perdersi in trip mentali che non porteranno mai ad una risposta certa.

Esistono due diverse equazioni grazie alle quali è possibile quantificare il costo totale di un articolo: la prima si basa sulla quantità di parole, la seconda sulla quantità di tempo.

Equazione n.1

Numero delle parole x costo per parola = costo totale

Equazione n.2

Tempo per la scrittura x tariffa oraria del Web Writer = costo totale

A queste equazioni possono poi essere applicate delle costanti di difficoltà.  Se, ad esempio, ci troviamo a scrivere un articolo per una rivista scientifica online con argomento la fisica quantistica, il costo dell’articolo sarà notevolmente più alto, dovendo noi andarci a studiare l’argomento prima di poterne scrivere, perché, come direbbe Caparezza, “non parlo di cose che non capisco”. Idem se ci viene richiesta la stesura dell’articolo in tempi strettissimi, se ce ne viene richiesta l’ottimizzazione SEO e la ricerca di immagini correlate.

Il costo per parola dipende anch’esso dall’esperienza e competenza del copywriter. Per un freelancer alle prime armi il costo per parola adeguato sarebbe intorno allo 0,015 – 0,02 cent a parola, mentre per un copy esperto 0,04-0,05 cent a parola.

Allo stesso modo il tariffario orario potrà essere notevolmente diverso e a completa discrezione del Web Writer, che saprà definire quanto vale il suo tempo. Una tariffa oraria onesta per un Freelancer potrebbe essere di 8-15 €/ora, mentre quella di un professionista dipende da diversi fattori. Ha partita IVA? La sua attività ha delle spese? È formato e competente? In questo caso la tariffa potrà variare dai 25 ai 50 €/l’ora.

Ma cosa significa scrivere un articolo?

Possiamo davvero cercare di definire il valore di un articolo senza prima comprendere quali sono tutte le fasi necessarie per la stesura di un articolo ottimizzato che permetta di raggiungere gli obiettivi preposti, quali ad esempio il posizionamento organico in prima pagina?

La scrittura del testo in sé è, infatti, soltanto una delle tante fasi necessarie alla realizzazione di un articolo ottimizzato, e non è nemmeno la prima. Qui di seguito trovi tutte le diverse fasi che ogni mio singolo contenuto attraversa quando un mio cliente me ne richiede la realizzazione.

Prima fase: individuazione della Buyer Personas
Seconda fase: Keyword Research
Terza fase: Studio dell’argomento (se non rientra nelle mie conoscenze)
Quarta fase: Scrittura dell’articolo
Quinta fase: formattazione su WordPress per aumentarne la leggibilità
Sesta fase: ottimizzazione delle immagini
Settima fase: ottimizzazione SEO (tag title, meta description e link interni)

Come puoi vedere tu stesso, scrivere un articolo ottimizzato per la SEO significa solo in una minima parte scrivere il contenuto testuale che tutti leggeranno. Tutte queste fasi “accessorie” sono quelle che definiscono il valore, e quindi il prezzo, del nostro articolo, nonché la professionalità del WebWriter.

In sintesi: qual è il prezzo di un articolo?

In sintesi ogni articolo ha un prezzo diverso, e chi dice il contrario probabilmente non ha mai scritto un articolo per il Web.

Il mio consiglio personale per andare a identificare il prezzo corretto, è quello di partire da un minimo insindacabile, il quale deve essere correttamente commisurato alla propria esperienze e competenza, salvo poi aumentare il costo in base alle caratteristiche dell’articolo e delle fasi richieste dal cliente.

In poche parole realizzare preventivi personalizzati per ogni cliente diverso.

Se sei nuovo di questo mondo, 5-10 € potrebbero essere il giusto punto di partenza, mentre se sei un copywriter professionista puoi chiedere tranquillamente il doppio, ovvero 20 €. Questo come minimo sotto il quale non è possibile scendere.

Ovviamente questo prezzo potrà salire in maniera esponenziale. Un articolo da 1000 parole, formattato e ottimizzato, varrà intorno ai 50 €, ma ci sono articoli che possono valere anche centinaia di euro.

E tu come calcoli il tuo valore?

Questo è il metodo, anzi le accortezze che prendo in considerazione quando sviluppo un preventivo per i miei clienti. Come detto prima, però, sul Web tutto dipende, quindi è probabile che altri professionisti utilizzino metodi diversi per calcolare il prezzo e il valore di un articolo.

Se sei fra questi sarebbe interessante scoprire in che modo decidi quanto costa un tuo articolo, quindi spero di poter leggere le vostre esperienze!

Quanto costa un articolo online? Dipende: qual è il suo valore?
5 (100%) 4 votes

Ricevi sconti, aggiornamenti, risorse e guide gratuite

Ti faccio una promessa. Se ti iscriverai tutto quello che riceverai saranno fantastiche promozioni e preziosi guide e risorse gratuite.

Ci vediamo dall'altra parte ;)

You have Successfully Subscribed!